Recensione Razer Sphex v2 mousepad

Recensione Razer Sphex v2 mousepad

Abbiamo avuto fra le mani l’ultima revisione del Razer Sphex v2 e siamo pronti a farvi vedere di cosa è capace e sopratutto a spiegarvi in breve quanto può essere utile avere un mousepad di qualità.

L’importanza del mousepad

Ci sono utenti che credono che il tappetino del mouse sia un oggetto semplice, banale: basta appoggiarvi sopra un mouse e farlo scivolare.

La realtà è ben diversa, sotto la superficie di questo oggetto si cela molta scienza, tecnologia e maestria, soprattutto per creare un tappetino perfetto per il gaming e quindi pronto a replicare in maniera puntuale, repentina e precisa i movimenti della nostra mano sul sensore del mouse, il quale appunto trasmette quello che vede.

È importante, appunto, comprendere quanto sia importante ciò che si vede per poterlo raccontare agli altri e come si sa i mouse hanno bisogno di buoni occhiali (mousepad) per poter comprendere al meglio e trasmettere al meglio le sensazioni alla macchina.

Andiamo al dunque, esistono due tipologie di superfici che restituiscono due differenti feeling di lettura al sensore del mouse e quindi rendono al giocatore una diversa sensazione:

Superfici per velocità

I tappetini per velocità sono incredibilmente lisci e piatti. La sensazione che se ne ricava è che il mouse scivoli velocemente sull’intera superficie senza incontrare alcuna resistenza. I tappetini per velocità sono adatti a quei giocatori che hanno bisogno di colpire gli obiettivi più rapidamente e con più efficacia.

Superfici per controllo

I tappetini per controllo presentano superfici ruvide per creare la sensazione di resistenza ai movimenti del mouse. Questa caratteristica è importante poiché l’attrito della superficie testurizzata compensa l’energia esercitata per muovere il mouse, garantendo movimenti di precisione millimetrica. I tappetini per controllo sono ideali per quei giocatori che richiedono assoluta precisione per colpire i bersagli esattamente dove richiesto

 

Il Razer Sphex V2

Razer Sphex V2 è un mousepad da gioco ultra-sottile che offre elevata qualità di tracciamento ha una superficie veloce in quanto ha la texturizzazione liscia e quindi permette ai mouse ottici di scivolare più velocemente ed a quelli laser di avere una risposta eccellente se correttamente calibrati, la calibrazione nel nostro caso è affidata ad un eccellente software proprietario che permette di avere il tutto già pronto in maniera molto precisa e senza fronzoli.

Il mousepad in questione, ha uno spessore inferiore a mezzo millimetro. Questo design ultra-sottile, combinato con una base adesiva risulta quindi perfetto e non fastidioso, la base seppur dichiarata adesiva in realtà non è una vera e propria colla, il tappetino può essere liberamente riposizionato sulla superficie infinite volte a patto che quest’ultima sia sempre asciutta e linda.

Abbiamo testato il tappetino con il software Razer e fatto la calibrazione con il Synapse 3.0 e a dir la verità la risposta con un Razer Mamba TE è cambiata drasticamente sopratutto ad alti DPI su monitor a risoluzione elevata (parliamo di televisore 4k 65 pollici, quindi con un ampia superficie su cui muoversi) si percepisce quanto sia importante avere la superficie calibrata via software.

A livello estetico il prodotto si presenta all’altezza del marchio, parliamo di una finitura in policarbonato che permette appunto una durata abbastanza elevata, il design si accosta bene agli altri dispositivi Chroma col nuovo logo Razer al centro.

Come è noto, tale Brand cura l’estetica tanto quanto il software non lasciando nulla al caso.

Recensione Razer Sphex v2 Review Razer Sphex v2 mousepad Razer Sphex v2

Vi consigliamo l’acquisto di questo prodotto senza alcun dubbio se avete bisogno di un tappetino con superficie veloce e se avete un mouse con sensore laser della gamma Razer non ve ne pentirete grazie alla calibrazione con Synapse 3.0.

Ci duole segnalare i nostri dubbi per la superficie “adesiva” la quale potrebbe perdere la sua caratteristica di “adesività” in postazioni polverose e dopo diverse riposizionamenti sulla scrivania, discorso ininfluente se si ha una postazione organizzata e non soggetta a polvere, dove una volta posizionato difficilmente si smuoverà.

Il Razer Sphex v2 al momento è disponibile su Amazon al prezzo di circa 20 euro.

 

93.0
OVERALL SCORE
Qualità costruttiva: 97
Ergonomia: 85
Prezzo: 97
A parte i dubbi sulla superficie "adesiva" ci riteniamo soddisfatti del prodotto, design ed utilità sono senza ombra di dubbio fuori discussione così come anche il prezzo di circa 20 euro, che straccia la concorrenza storica di marchi più blasonati in questo ambito come Steelseries e la serie QCK.

COMMENTS

DISQUS: 0
2,083Followers
22Subscribers