AMD pronta a rilasciare APU mobile serie H ad alte prestazioni

AMD pronta a rilasciare APU mobile serie H ad alte prestazioni

AMD vuole riprendersi una porzione di mercato dei notebooks

AMD come ben sappiamo è rimasta bloccata in ambito notebook per diversi anni e dopo questo periodo di digiuno aveva lanciato le APU Ryzen mobile serie U, con bassi tdp e buone prestazioni generali.

Adesso, secondo alcuni leaks, AMD sarebbe quasi pronta a rilasciare alcune nuove versioni di APU dedicate al mondo mobile, questa volta più prestanti e con un tdp maggiore.

Come facilmente prevedibile, queste nuove APU saranno progettate con architettura Ryzen +  Mobile Vega 11 come IGPU. Esse avranno un TDP tra i 15w e i 65w  come la serie G per soluzioni desktop(R5 2400g).

Secondo alcuni screen siamo riusciti a catturare alcune informazioni riguardo le specifiche di questi nuovi chip.

Probabilmente, quindi, ci saranno 2 serie, la serie H(High Performance) e l’attuale serie U(a basso consumo/standard); la prima, secondo questi screen dimostra essere un quadcore con SMT, quindi 4/8(core/threads), mentre la seconda fascia varia da da CPU 2/4 a 4/4 per arrivare a 4/8.

La frequenza invece sarà più alta sulle CPU ad alte performance, mentre partirà da un valore più basso sulle altre, per garantire consumi minori, infatti sulla serie H possiamo notare una frequenza stock di 3.3GHz mentre sulla serie U si aggira sui 2GHz medi.

La vera differenza tra le 2 serie sarà la IGPU, completamente diversa su tutte le fasce, in cui si avrà una frequenza maggiore salendo di categoria.

Le slide superiori mostrano il seguente modello di APU: ZM3301C3T4MFB_36/33_N, guardando l’immagine sottostante, queste APU potrebbero essere il modello finale essendo della categoria QS “Qualification Sample”, quindi con frequenze definitive e pronte alla vendita.

APU ryzen series h ryzen 2400H APU ryzen h series APU ryzen serie h apu 2400H

Finalmente avremo una nuova concorrenza anche sul settore notebook, i consumi si stanno ottimizzando sempre di più e le prestazioni si avvicinano a quelle dei desktop, finalmente la differenza tra essi si sta facendo sempre più esigua.

Riuscirà AMD a riprendersi una porzione di mercato dei laptop? Seguiteci per ulteriori notizie!

COMMENTS

DISQUS: 0
2,083Followers
22Subscribers