E3 2018: Assassin’s Creed Odyssey, 400 anni prima di Origins

E3 2018: Assassin’s Creed Odyssey, 400 anni prima di Origins

Assassin's Creed Odyssey finalmente si mostra alla conferenza Ubisoft dell'E3 2018

Arriva con la conferenza Ubisoft all’E3 2018 Assassin’s Creed Odyssey , gioco di cui si sapeva già l’uscita ma lo stesso attesissimo dai fan.

Ambientato durante la guerra del Pelopponeso questo Assassin’s Creed è un prequel di Origins ambientato 400 anni prima, si porta dietro parecchi elementi che lo fanno somigliare più a un RPG che al classico action adventure visto negli altri capitoli.

 

Per la prima volta in un Assassin’s Creed, il giocatore potrà scegliere se vestire i panni di una figura maschile o di una femminile. All’inizio del gioco dovremo selezionare Kassandra o Alexios, ma è importante una precisazione. Nei panni di un mercenario reietto assisteremo alla guerra fra Sparta e Atene nel 431 a.C. dove saremo noi a ricostruire la grecia e le sue regione per diventare un eroe leggendario cambiando totalmente la storia.

La storia verrà decisa dal personaggio, dalle risposte che darà e a vari personaggi in momenti-chiave dell’avventura, modificheranno in maniera percepibile l’esito e la struttura delle missioni. Il racconto dinamico di Assassin’s Creed Odyssey conta oltre 30 ore di scene d’intermezzo e dialoghi. 

Assassin’s Creed Odyddey sarà disponibile dal 5 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

COMMENTS

DISQUS: 0
2,097Followers
23Subscribers