Introduzione alla Fotografia: Reflex e Mirrorless

Introduzione alla Fotografia: Reflex e Mirrorless

Benvenuti su TheLead.it e in questa nuova rubrica sulla Fotografia.

Per questo primo episodio sulla fotografia, parliamo un attimo in generale di quest’arte. Fotografia deriva dal termine luce (phôs) e grafia (graphè), per cui fotografia significa “il disegno della luce”l’impressione della luce su di un supporto. Nel passato si usavano le pellicole, oramai superate dai moderni sensori elettronici. Senza dilungarmi troppo sull’aspetto storico, parliamo direttamente della fotografia nei nostri giorni. Il mercato oggi si divide in due parti sostanzialmente:

  • Le DSLR ( meglio note come Reflex );
  • le Mirrorless.guida fotografia reflex o mirrorless reflex vs mirrorless Introduzione alla fotografia corso fotografia
Le DSLR ( Reflex )

Nelle DSLR (Digital Single-Lens reflex) troviamo: uno specchio, un sensore, un meccanismo alza specchio, un pentaprisma (corpo vitreo di forma pentagonale irregolare) e un mirino. Lo schema è riportato qui sotto.

guida fotografia reflex o mirrorless reflex vs mirrorless Introduzione alla fotografia corso fotografia

sistema DSLR – Reflex

 

LEGENDA

  • 1. Ottica;
  • 2. Specchio;
  • 3. Coprisensore;
  • 4. Sensore;
  • 5. Pentaprisma;
  • 6. Mirino.

 

 

 

 

In pratica quando noi guardiamo l’immagine dentro il nostro mirino della nostra DSLR, è come guardassimo dentro un periscopio, dove quella linea tratteggiata rappresenta il percorso che fa la luce che passa attraverso la nostra ottica, arriva sullo specchio e si riflette, arriva al pentaprisma e si riflette ancora e finalmente arriva al nostro mirino e ci fa vedere a cosa stiamo per scattare la foto. Nel momento in cui abbiamo deciso di fare la foto, e premiamo il nostro pulsante di scatto, il nostro specchio si “alza”, e il copri sensore permette alla luce di colpire il nostro sensore digitale per imprimere la foto che verrà poi elaborata dal chip grafico per trasformarla in un formato digitale.

guida fotografia reflex o mirrorless reflex vs mirrorless Introduzione alla fotografia corso fotografia

DSLR con specchio in alto

Le Mirrorless

Parliamo ora delle rivali, le mirrorless. Esse sono una “evoluzione” delle DSLR,nascono dalla richiesta ai produttori di macchine fotografiche di fotocamere più compatte, ma senza andare a perdere in qualità fotografica. Mirrorless, e lo dice già il nome, significa “senza vetro” ovvero si ottengono eliminando pentaprisma e specchio dallo schema poco più sopra. Così facendo si ha un risparmio in termini di spazio e si possono produrre fotocamere più piccole e prestazionalmente quasi equivalenti ad una reflex. Ora vi starete domandando “ok, maaa il mirino? Cioè ora come faccio a guardare ciò l’anteprima del mio scatto?”, nessuna paura…Le mirrorless guadagnano una feature in più, il EVF, l‘eletronic viewfinder, ovvero un piccolo display che vi permette di vedere direttamente l’anteprima, ma non è oro tutto quel che luccica! A causa del EVF, le mirrorless acquisiscono alcuni difetti, tra cui:

  •  Il EVF, essendo un display, consuma batteria;
  • Soffre di un po’ di lag;
  • Essendo elettronico, non può essere utilizzato a fotocamera spenta o in standby.

Lo schema di scatto di una ML invece è molto più semplice, ripeto ad un DSLR, come mostrato qui in figura:

guida fotografia reflex o mirrorless reflex vs mirrorless Introduzione alla fotografia corso fotografia

Schema di scatto Mirrorless

 

 

Quindi, abbiamo la nostra ottica e il nostro sensore che una volta premuto il tasto di scatto imprime la luce che passa attraverso l’obiettivo nel nostro sensore, per poi farci vedere l’immagine elaborata dal processore grafico sul nostro display.

 

Differenze pratiche tra Reflex e Mirrorless

Nell’effettivo ci sono molte differenze che possono prediligere la preferenza verso una o l’altra. Partiamo innanzitutto dal corpo della macchina, dove, a parer mio, le dslr hanno un grip di gran lunga superiore alla controparte mirrorless. Ciò si rivela utile in situazioni in cui si deve stare ore con la proprio macchina fotografica in mano, ma sopratutto per quanto riguarda il grip dell’impugnatura e lo schema dei pulsanti: le reflex nella loro classicità sono un spanna sopra le mirrorless. In certe condizioni di lavoro si preferisce invece l’alto numero di foto in uno scatto continuo, dove le top di gamma DSLR, arrivano a 14/15 FPS, mentre le mirrorless arrivano a ben 4 volte tanto, 60 FPS.

guida fotografia reflex o mirrorless reflex vs mirrorless Introduzione alla fotografia corso fotografia

DSLR e ML a confronto

E se volessi fare molti video?

Se la nostra intenzione invece è quella di registrare un video, beh… Ormai praticamente quasi tutte le mirrorless supportano il 4k, mentre la gran parte delle reflex si ferma al FHD. Sempre parlando di qualità d’immagine, le DSLR e ML sono bene o male alla pari, tranne qualche caso in cui le reflex sono avanti ma parliamo in questo caso di corpi macchina da 3500 €, come la Nikon d850 o la canon 5dsr. Ed infine una cosa molto ma molto importante, la batteria. Da una parte abbiamo la vecchia scuola (DSLR) con batterie che hanno capacità di arrivare a 1000 scatti, mentre le mirrorless si fermano a 400 scatti, difficilmente arrivano oltre, per cui anche in ambito video soffrireste di questo problema.

Detto ciò, ognuno è libero di fare le sue scelte e scegliere qual è il prodotto che si avvicina di più alle sue esigenze e al suo budget.

 

L’episodio di oggi finisce qui, nel prossimo episodio daremo un’occhiata ai sensori: alle loro dimensioni e ad altri dettagli.

COMMENTS

DISQUS: 0
2,076Followers
22Subscribers